Stress e produttività

Definito spesso “l’epidemia di fine secolo”, lo stress è ormai riconosciuto come la malattia più diffusa in ambito professionale, e quindi la maggiore responsabile della riduzione delle capacità produttive in azienda, imponendo a quest'ultima costi molto alti in termini di risorse umane ed economiche. Lo stress è non solo direttamente legato ad una minore produttività derivante da un ambiente conflittuale, ma, con l’abbassamento delle difese immunitarie da esso provocato, ad un maggior numero di assenze per malattia, come dimostrano i più recenti studi in materia.

Psychologic stressors and work organization

Job stress is an everyday reality for many workers and a growing concern in the field of occupational safety and health.

Occupational and Environmental Health. Preventing Disease and Injury

Nowhere are the rising costs of work-related chronic ill-health more evident than in the area of occupational stress.

RC. The 21st Century at Work

Rand Corporation. Forces Shaping the Future Workforce and Workplace in the United States

NIOSH. Exercises for data entry operators

National Institute for Occupational Safety and Health. Supplementary breaks and stretching exercises is good for productivity and general health of data entry operators
Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo