Stress e produttività

Definito spesso “l’epidemia di fine secolo”, lo stress è ormai riconosciuto come la malattia più diffusa in ambito professionale, e quindi la maggiore responsabile della riduzione delle capacità produttive in azienda, imponendo a quest'ultima costi molto alti in termini di risorse umane ed economiche. Lo stress è non solo direttamente legato ad una minore produttività derivante da un ambiente conflittuale, ma, con l’abbassamento delle difese immunitarie da esso provocato, ad un maggior numero di assenze per malattia, come dimostrano i più recenti studi in materia.

NIOSH. Healthy Workforce 2010

National Institute for Occupational Safety and Health. A set of national health objectives to increase quality and years of healthy life and eliminate health disparities. In addition, 10 Leading Health Indicators have been identified— including physical activity, tobacco use, and ...
Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7